“De viris illustribus” di Filomena Gagliardi- nota di lettura di Rita Bompadre

Oggi ospitiamo una nuova nota di lettura scritta da Rita Bompadre che riportiamo di seguito. “De viris Illustribus” di Filomena Gagliardi (Nulla Die Edizioni, 2020) è un potente omaggio alla cultura classica, intesa nell’interpretazione filologica della formazione intellettuale, come patrimonio di conoscenza e di erudizione. I testi diffondono l’esperienza degli antichi ed illustri ideali, rivolgonoContinua a leggere ““De viris illustribus” di Filomena Gagliardi- nota di lettura di Rita Bompadre”

CasaMatta n.3 è on-line

Annunciamo che è on-line il terzo numero di CasaMatta, consultabile alla pagina web http://www.casamattablog.it Ecco l’indice del numero: INTERVISTA A FEDERICO SANGUINETI SULLE ‘PAROLACCE’ NELLA DIVINA COMMEDIA, a cura di Martina Barbieri LA FOCALIZZAZIONE NARRATIVA NELLA DIVINA COMMEDIA: DUE ESEMPI di Milena Nicolini LA GUERRA DI CESAR (Su César Brie) di Alessandra Gasparini INCHIESTA NON AUTORIZZATA SU UNContinua a leggere “CasaMatta n.3 è on-line”

Il lago e la luce: appunti su “Le rivelazioni d’acqua” di Camilla Ziglia

Originally posted on DI SESTA E DI SETTIMA GRANDEZZA – Avvistamenti di poesia:
Camilla Ziglia, Rivelazioni d’acqua, puntoacapo, 2021. Prefazione di Ivan Fedeli Sono panorami esteriori ed interiori, quelli di Camilla Ziglia, alla sua opera d’esordio, che sposano un’attenta misura tra ombra e chiarità, con esplorazioni condotte sul filo dell’iperletterarietà o, quantomeno, di un forte…

“Un uomo tra gli uomini” di Paolo Parrini- nota di lettura di Rita Bompadre

Oggi ospitiamo una nuova nota di lettura scritta da Rita Bompadre che riportiamo di seguito. “Un uomo tra gli uomini” di Paolo Parrini (Giuliano Ladolfi Editore, 2020) è una raccolta poetica incisiva, diffusa dalla breve e sintetica unità dei versi all’esteso respiro delle parole, concentrate nella distensione introspettiva, intorno al sentimento del tempo, nella solitudineContinua a leggere ““Un uomo tra gli uomini” di Paolo Parrini- nota di lettura di Rita Bompadre”

Vincenzo Lauria su Notizie da Patmos – recensione su Literary.it

Vincenzo Lauria ci fa dono oggi, sul sito Literary.it, di un’intensa e puntuale nota di lettura su Notizie da Patmos (La Vita Felice, 2019). Lo ringraziamo per la cura nella sua analisi, per aver messo in luce nuovi elementi che sono d’aiuto all’autore stesso per comprendere meglio le ragioni di una scrittura, di un progettoContinua a leggere “Vincenzo Lauria su Notizie da Patmos – recensione su Literary.it”

Ondinotte di Roberto Morpurgo (Fara Editore, 2020)

Roberto Morpurgo, scrittore maturo con alle spalle molte e significative pubblicazioni di narrativa, aforismi, teatro, propone in questo suo “Ondinotte” una raccolta di racconti brevi o brevissimi che come riportato sulla copertina sono “fiabe per adulti mai stati bambini”, splendida definizione ricca di ossimori che bene introduce allo spirito dell’opera. Se la fiaba è unaContinua a leggere “Ondinotte di Roberto Morpurgo (Fara Editore, 2020)”

“Dendrarium” di Alexander Shurbanov – Recensione su Inkroci.it

Sulla rivista di letterature Inkroci è disponibile la mia nota di lettura alla raccolta “Dendrarium” del poeta bulgaro Alexander Shurbanov (Musicaos, 2021,) con le traduzioni in italiano di Valentina Meloni e Francesco Tomada. Scrivo nella recensione: […] A presiedere al lavoro nel suo insieme, come emerge con evidenza dall’epilogo, è la volontà di “ritornare agliContinua a leggere ““Dendrarium” di Alexander Shurbanov – Recensione su Inkroci.it”

Storie di confine di Elena Feresin (puntoacapo, 2021)

Elena Feresin, si legge in quarta di copertina, è avvocato di professione e vanta corpose pubblicazioni di testi in ambito giuridico, ma è esordiente assoluta dal punto di vista letterario. E sceglie di entrare in scena con questa raccolta di micro-racconti, spesso brevissimi, alcuni capaci di risolversi in una singola pagina, racconti che propone, nellaContinua a leggere “Storie di confine di Elena Feresin (puntoacapo, 2021)”

Case sepolte di Pietro Romano (I Quaderni del Bardo, 2020)

Pietro Romano, autore della nuova generazione nata negli anni ’90, con una formazione letteraria matura e consapevole, propone nel suo nuovo libro una poesia in prosa (non abbiamo mai amato il termine prosa poetica che ci appare riduttivo, se non addirittura fuorviante) caratterizzata da una dizione profonda e misteriosa; è come se l’autore ci ponesseContinua a leggere “Case sepolte di Pietro Romano (I Quaderni del Bardo, 2020)”

“Versi per l’invisibile” di Filomena Ciavarella- nota di lettura di Rita Bompadre

Oggi ospitiamo una nuova nota di lettura scritta da Rita Bompadre che riportiamo di seguito. “Versi per l’invisibile” di Filomena Ciavarella (Transeuropa Edizioni, 2020) è una raccolta poetica che segue il destino del filamento indelebile dell’anima, il retaggio celebrativo dei sentimenti, nascosti e protetti nell’impercettibile speranza della comprensione umana, dilatati nel limite dell’inclinazione delicata dellaContinua a leggere ““Versi per l’invisibile” di Filomena Ciavarella- nota di lettura di Rita Bompadre”

Su “In ordine sparso”, antologia critica dedicata all’opera di Claudia Piccinno

Con questa antologia dal titolo “In ordine sparso” (Il cuscino di stelle, 2020), a cura di Armando Iadeluca, Claudia Piccinno raggiunge un importante traguardo per una scrittrice, saggista, traduttrice e poeta: una raccolta di commenti critici, qui tutti raccolti e messi a fattore comune, per la comprensione della sua opera, della sua poetica, del suoContinua a leggere “Su “In ordine sparso”, antologia critica dedicata all’opera di Claudia Piccinno”

Recensione a “Poema della Fine” di Vasilisk Gnedov- traduzione di Mattia Tarantino

Sul lit-blog Laboratori Poesia trovate oggi la nota di lettura a “Poema della fine” (Terra d’ulivi – 2020) di Vasilisk Gnedov, traduzione di Mattia Tarantino. Dalla nota di lettura: “È un’interessante proposta e al tempo stesso una provocazione, certamente una proposta spiazzante per qualunque lettore che non abbia una conoscenza dell’opera di Gnedov, questa traduzioneContinua a leggere “Recensione a “Poema della Fine” di Vasilisk Gnedov- traduzione di Mattia Tarantino”