Carlo Tosetti, La crepa madre

Originally posted on Poetarum Silva:
? Carlo Tosetti, La Crepa MadreNota di Anna Maria Curci ? La ferita, la piaga, lo squarcio sono varco, frontiera e passaggio a una dimensione nella quale non solo la visione, ma i sensi tutti sono “desti alla parola”. È una constatazione, questa, che, se trova la sua conferma in…

Chicca Morone su "Notizie da Patmos"

La cara amica, giornalista pubblicista, poeta e scrittrice Chicca Morone, presidente della fondazione “Il Mondo delle Idee“, associazione culturale di matrice simbolico spirituale, aperta alle tradizioni di ogni paese ed epoca, e fondatrice del movimento poetico mitomodernista insieme a Tomaso Kemeny e Giuseppe Conte, mi riserva oggi una splendida sorpresa: scrive di “Notizie da Patmos”Continua a leggere “Chicca Morone su "Notizie da Patmos"”

Stefano Vitale su “Notizie da Patmos”

Sul giornale periodico on-line “Il Giornalaccio“, della città di Torino, il poeta e critico Stefano Vitale recensisce “Notizie da Patmos” (La Vita Felice, 2019). La sua è una nota colta, precisa, attenta nel cogliere lo spirito più autentico del libro, con la competenza e la sensibilità alla quale Stefano Vitale ci ha abituati in tutteContinua a leggere “Stefano Vitale su “Notizie da Patmos””

Recensione a “Notizie da Patmos” sul blog Poetrydream

Sul blog Poetrydream, a cura di Antonio Spagnuolo, Raffaele Piazza recensisce “Notizie da Patmos” (La Vita Felice, 2019). Scrive Raffaele Piazza: Notizie da Patmos presenta una prefazione di Piero Marelli acuta e sensibile.Il testo è composito e articolato architettonicamente nelle sue scansioni e presenta un’incontrovertibile vena intellettualistica.Già in Zero al quoto il poeta aveva realizzatoContinua a leggere “Recensione a “Notizie da Patmos” sul blog Poetrydream”

Recensione a “Tempo innocente” di Rosa Salvia su “Blog Letteratura e Cultura”

Il blog “Letteratura e Cultura” di Lorenzo Spurio ospita oggi una mia recensione all’ultimo ottimo libro “Tempo Innocente” (Lietocolle, 2019) della poeta Rosa Salvia. Riportiamo alcuni estratti dalla recensione: Affrontare di petto il tema del tempo, di come esso avvenga e interagisca, spesso problematicamente, con il trascorrere delle vite, per loro stessa natura fragili e provvisorie,Continua a leggere “Recensione a “Tempo innocente” di Rosa Salvia su “Blog Letteratura e Cultura””

Recensione a “Le cose del mondo” di Paolo Ruffilli sul blog RAI News “Poesia, di Luigia Sorrentino”

Il blog “Poesia, di Luigia Sorrentino” ospita oggi una mia recensione all’ultimo ottimo libro “Le cose del mondo” (Mondadori, Collana “Lo Specchio” – 2020) del poeta Paolo Ruffilli. Riportiamo alcuni stralci: “Il nuovo libro di Paolo Ruffilli, Le cose del mondo (Mondadori), come dice lo stesso autore nella nota introduttiva all’opera, è frutto della elaborazione piùContinua a leggere “Recensione a “Le cose del mondo” di Paolo Ruffilli sul blog RAI News “Poesia, di Luigia Sorrentino””

“Nulla di ordinario” di M. Rusinek – nota di lettura di Rita Bompadre

Ospitiamo nel nostro blog la nota di lettura scritta da Rita Bompadre sul libro “Nulla di ordinario” di Michal Rusinek (Adelphi). Il libro di Michal Rusinek “Nulla di ordinario su Wisława Szymborska” (Adelphi Edizioni) è una memorabile e privilegiata visita alla spontanea ed affabile dimora della poesia, luogo devoto dell’ispirazione e placida permanenza dello stuporeContinua a leggere ““Nulla di ordinario” di M. Rusinek – nota di lettura di Rita Bompadre”

T9- le parole perdute- POESIA, PADRE LONTANO, “Notizie da Patmos” di Fabrizio Bregoli: riflessioni di Paolo Gera

Originally posted on CARTESENSIBILI:
mario monicelli- padri e figli . Il tema è quello dell’incomunicabilità fra un padre e un figlio, del loro amore impossibile, della loro distanza incolmabile. Vari potrebbero essere i riferimenti, per approssimazione, a esperienze poetiche analoghe, dal padre prematuramente scomparso, percepito come assenza traumatica, di Pascoli, a quello di Sbarbaro in…

Guarracinismi tra antico e odierno

Originally posted on LimesLettere:
PAROLE – CONTAGIO – [lat. contagium, “trasmissione di malattia infettiva”, “epidemia”, composto da cum-tangere, “toccare”] – in senso proprio, corrompere, infettare attraverso il contatto, diretto o indiretto, attraverso materiali inquinati o animali portatori di microrganismi infettivi (cfr. Isidoro di Siviglia, Orig. VI, 18 “contagium a contingendo, quia quemquam tetigerit, polluit”, “contagio…