I fondamentali: Walt Whitman

(Da “Leaves of Grass” – Philadelphia, David McKay, 1892) SONG OF MYSELF (51-52) Do I contradict myself? Very well then I contradict myself, (I am large, I contain multitudes.) I concentrate toward them that are nigh, I wait on the door-slab. Who has done his day’s work? who will soonest be through with his supper?Continua a leggere “I fondamentali: Walt Whitman”

Poesia a confronto: L’attimo fuggente

Dodicesimo appuntamento con la rubrica “Poesia a confronto” sul blog “Laboratori Poesia“. Il tema affrontato oggi è L’attimo fuggente, in onore del film omonimo, con il confronto fra poesie di Orazio, Herrick, Thoreu, Whitman. Il film “L’attimo fuggente” (titolo originale “Dead Poets Society”), uscito al botteghino in Italia nel 1989, resta sicuramente, nell’immaginario popolare, unoContinua a leggere “Poesia a confronto: L’attimo fuggente”