Riletture estive – “Per segni accesi” di Annamaria Ferramosca – da “Casamatta – Maggio 2021”

Annamaria Ferramosca ci offre in questo suo nuovo lavoro un insieme di testi che nascono da “memorie, enigmi, brani onirici, accensioni” e aggiunge che “ogni testo mi sembra ora voler intercettare segnali dalla vita, piantati ovunque, fuori da ogni codice, limite, linea di senso, e pure venuti dall’altrove, con il suo incombere a volte luminoso,Continua a leggere “Riletture estive – “Per segni accesi” di Annamaria Ferramosca – da “Casamatta – Maggio 2021””

Annamaria Ferramosca – “hai visto ieri quei fuochi d’artificio” da “Per segni accesi” – sul blog “Residenze Poetiche”

Originally posted on Residenze Poetiche:
Pubblichiamo una poesia tratta dall’ultimo libro di Annamaria Ferramosca Per segni accesi (Giuliano Ladolfi Editore), accompagnata da un commento di Fabrizio Bregoli. hai visto ieri quei fuochi d’artificio ??????????????? ipnotici sembravano nascere da tagli improvvisi in una dark zone? un esplodere di segni di colpo troncati da silenzio   nessuna eco…

Fabrizio Bregoli – Annamaria Ferramosca. Andare per salti. Una recensione

Originally posted on Inverso – Giornale di poesia:
Cara Annamaria, ho letto (e riletto) il tuo ultimo libro “Andare per salti” (Arcipelago Itaca) con attenzione e mi permetto di inviarti questo scritto, spero non troppo deformante rispetto all’intento della tua poesia, e scelgo una strada alternativa rispetto ad una più formale nota di lettura o…