Annamaria Ferramosca – “hai visto ieri quei fuochi d’artificio” da “Per segni accesi” – sul blog “Residenze Poetiche”

Ringrazio di cuore la redazione di Residenze Poetiche per aver accolto questo mio commento e, naturalmente,  Annamaria Ferramosca per l’interessante proposta di questa sua poesia. In bocca al lupo al suo nuovo libro al quale auguriamo di incontrare molti lettori attenti, come del resto merita. Condivido con piacere questo contributo.

Residenze Poetiche

Pubblichiamo una poesia tratta dall’ultimo libro di Annamaria FerramoscaPer segni accesi (Giuliano Ladolfi Editore), accompagnata da un commento di Fabrizio Bregoli.


hai visto ieri quei fuochi d’artificio

ipnotici

sembravano nascere da

tagli improvvisi in una dark zone

un esplodere di segni

di colpo troncati da silenzio   nessuna eco

come ogni volta che muto ti avvicini

senza guardarmi senza la luce dell’attesa

un chiudersi di stanze un cadere nel buio

sentirmi parte di macerie

eppure è così che prende forma la terra

emerge –fuoco d’artificio–

da tutta la cieca materia dei detriti

muri crollati tendini recisi e

dalle foreste perdute tronchi ossa piume

tutto farà humus

per il grano che ancora germoglierà per il pane

incontro dei corpi ancora

mitosi  cicli lunari  nascite

la terra sa come sorprendere

–fiduciosa tira fuori dal fango

un suo pezzo da mille– nuovo

dal mitico nome sapiens

gene-prodigio già

fuori dalla barra fuori…

View original post 865 altre parole

Pubblicato da Fabrizio Bregoli

Fabrizio Bregoli, nato nel bresciano, risiede da vent’anni in Brianza. Laureato con lode in Ingegneria Elettronica, lavora nel settore delle telecomunicazioni. Ha pubblicato le raccolte di poesia: “Cronache provvisorie (VJ, 2015), “Il senso della neve” (puntoacapo, 2016), “Zero al quoto” (puntoacapo, 2018), “Notizie da Patmos” (La Vita Felice, 2019). Ha inoltre realizzato per i tipi di Pulcinoelefante il libriccino d’arte “Grandi poeti” (2012) e per la collana Fiori di Torchio la plaquette “Onora il padre” (Serégn de la memoria, 2019). Sue opere sono incluse in “Lezioni di Poesia” (Arcipelago, 2015) a cura di Tomaso Kemeny e in “iPoet Lunario in Versi 2018” (Lietocolle, 2018), sulle riviste “Il Segnale”, “Atelier”, “Alla Bottega”, “Le voci della luna”, “Il Foglio Clandestino”, “Frequenze poetiche” e in numerose antologie e blog di poesia. È fra gli autori aderenti e censiti sul sito Italian Poetry, nato per la diffusione della poesia italiana nel mondo. Gli sono stati assegnati numerosi premi fra i quali: per la poesia inedita, i Premi “San Domenichino”, “Il Giardino di Babuk”, “Giovanni Descalzo”, “Dante d’Oro” dell’Università Bocconi di Milano, il “Premio della Stampa” al Città di Acqui Terme; per la poesia edita i Premi “Guido Gozzano”, “Rodolfo Valentino”, “Città di Umbertide” e il “Premio Letterario Internazionale Indipendente”. È stato inoltre finalista ai Premi Caput Gauri, Lorenzo Montano e Bologna in Lettere. Sulla sua poesia hanno scritto Tomaso Kemeny, Giuseppe Conte, Ivan Fedeli, Mauro Ferrari, Piero Marelli, Vincenzo Guarracino, Corrado Bagnoli, Sebastiano Aglieco, Paolo Gera, Sergio Gallo, Stefano Vitale, Eleonora Rimolo, Pierangela Rossi, Enea Roversi, e molti altri. Collabora come recensore con il sito “Larecherche.it”, con la pagina Facebook “Poeti Oggi” e fa parte della redazione di Laboratori Poesia per cui cura la rubrica “Poesia a confronto”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: