Carlo Tosetti – Matricària

Matricaria di Carlo Tosetti

Inverso - Giornale di poesia

I.

Lo dici avvolto d’oblio,
ma quel dirigibile
– tremulo e grigio,
deduco impercetto –
vacuo sostava
intorno a Natale,
d’istanti pochi,
appeso al niente,
davanti al balcone, silente.

II.

Non mi comprasti
mai l’azzurre gemme
e nemmeno l’ippocampo,
eppure m’inzuccavo
ai carretti del porto:
lì vendono il turchese
e l’odore dei cesti
– dei cavallucci secchi –
è sintesi d’arido mare.

III.

Alle cave roventi
(fossili d’ammoniti
scalpellavi e di felci)
a volte la montagna
cedeva i pezzi ameni;
l’uovo di pietra, ancora,
è schivo, come offeso,
è tumido all’ombra
del faggio, riposa.

IV.

Con olio e limone
a splendere cosparsa,
crogiolando al lago
e quando il pesce pure
diffida l’acqua ch’è rafferma,
fra gli schiocchi rari
– il canneto, sempre,
fitto è la frescura –
la tinca colsi nei pantani.

V.

Ricordi quando
interrammo i crochi?
L’intimo conforto
– mai lo confessammo –
nel veder che sbocci
l’incipiente…

View original post 207 altre parole

Lascia un commento

Archiviato in Carlo Tosetti

Camminamenti – parlando di poesia con Angela Caccia sul blog “Il ciottolo”

Trovate il testo integrale del dibattito e una selezione di poesie tratte da “Zero al quoto” (puntoacapo, 2018), da “Il senso della neve” (puntoacapo, 2016) e da “Cronache provvisorie” (VJ Edizioni, 2015) sul blog “Il Ciottolo” al link sotto.

https://ilciottolo.blogspot.com/2019/05/camminamento-n-3-fabrizio-bregoli.html

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Articolo su “Bergamo Post”

Articolo apparso in data 14/06/2019

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Nei tempi bui – Registrazione audio dell’intervento

Riporto la registrazione integrale dell’intervento dal titolo “Nel dirupo dei tempi” tenuto in occasione dell’evento “Nei tempi bui” a Modena il 04 Maggio 2019.

L’intervento comprende la lettura integrale di alcune poesie tratte da “Il senso della neve” e da “Zero al quoto”, insieme ad alcune considerazioni svolte sul tema poesia e società, sul ruolo politico della poesia, sulla capacità della poesia di incidere sul nostro tempo.

L’introduzione è a cura di Paolo Gera, organizzatore insieme alla Fonte di Ippocrene, dell’evento.

Il volume iniziale è un po’ basso per qualche problema tecnico, poi migliora sensibilmente.

Le poesie lette dagli stessi autori in coda all’intervento sono di Maria Cristina Barbolini e di Michele Lalla.

3 commenti

Archiviato in Uncategorized

Quattro chiacchiere con l’autore – 8 Giugno 2019

2 commenti

3 giugno 2019 · 17:41

Recensione a “Zero al quoto” su L’indice dei libri del mese

Tratto dal numero di Aprile 2019 de “L’indice dei libri del mese”

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

La scena è quella di un giorno d’aprile

da “Zero al quoto” (puntoacapo, 2018)

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized