Su “Terrestri d’adozione” di Stefano Taccone (Edizioni Progetto Cultura, 2021)

Colpisce leggendo questa ultima raccolta di Stefano Taccone la scelta di una strada assolutamente personale, proiettata a capofitto nel solco della poesia post-novecentesca, come bene evidenziato da Gino Rago nella sua prefazione all’opera. Stefano Taccone rinuncia al registro lirico e, a maggior ragione, a quello tragico, entrambi sempre meno adatti a ritrarre la realtà cheContinua a leggere “Su “Terrestri d’adozione” di Stefano Taccone (Edizioni Progetto Cultura, 2021)”