A piè di pagina su Elena Cattaneo – CorpInEvidenza

Leggo oggi una selezione di inediti di Elena Cattaneo su Laboratori Poesia e mi sorge spontanea qualche considerazione data la frequentazione assidua con la sua poesia. Sono colpito in particolare dal primo testo che qui riporto: corponumerouno il corpo della mancanzain assenza di fugaplacentalecon polmoni da liberareun grido che hai offertoin quel settembre rovente L’idea delContinua a leggere “A piè di pagina su Elena Cattaneo – CorpInEvidenza”

“Nella mente del mondo” di Marco Bellini

Disponibile su “Laboratori Poesia” la nota di lettura al poemetto inedito “Nella mente del mondo” di Marco Bellini, ispirato alla poesia di Emily Dickinson. Uno dei principali rovelli di ogni scrittore, e in particolare di un poeta, è legato alla sorte che avranno i suoi versi, una volta che sceglie di sottrarli alla privatezza deiContinua a leggere ““Nella mente del mondo” di Marco Bellini”

“Datemi un corpo che rompa il vuoto” di Elena Cattaneo

Disponibile su “Laboratori Poesia” la nota di lettura di Fabrizio Bregoli ad alcuni testi inediti di Elena Cattaneo. “Come ho avuto modo di evidenziare già in un precedente intervento, la poesia di Elena Cattaneo è caratterizzata da una vena sotterranea che la attraversa e che lascia intendere, senza esprimerlo mai apertamente, che la sua origineContinua a leggere ““Datemi un corpo che rompa il vuoto” di Elena Cattaneo”