Archivi categoria: Uncategorized

Fiori di Torchio n.70

Cinque poesie inedite, con la nota di lettura del poeta Corrado Bagnoli, che saranno pubblicate nel nuovo libro d’artista della storica collana “Fiori di Torchio”, impreziosite da serigrafie dell’artista Riccardo Sala Rikiboy, di cui sarà inaugurata la mostra personale “Ode to the Goth / Non-Sequitur Requiem Series N°1 2018-2019”.

Un’occasione di incontro con poesia e arte.

Un’iniziativa del Circolo Culturale Seregn de la Memoria.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Forum Anterem a Verona, 16 Marzo 2019

Vi parteciperò leggendo una scelta di poesie tratte dalla silloge inedita LOGOMACHIE che è risultata finalista nella relativa sezione e, come d’abitudine al Forum Anterem, l’ultima poesia inedita composta prima del 16 marzo 2019.

1 Commento

Archiviato in Uncategorized

Giornata della Poesia 2019

Lascia un commento

7 marzo 2019 · 09:02

“Il Dio illuminato della Levità”: Emilia Barbato

La lanterna del pescatore

il-rigo-tra-i-rami-del-sambucoUna poesia urgente e saggia, mi ero detto un anno fa al primo contatto con la poesia di Emilia Barbato. Non mi sbagliavo, e Il rigo tra i rami del sambuco (Pietre vive, 2018) me lo conferma. Chi ha la gioia, come me, di essere anche amico dell’autrice, di conoscere la sua tenace empatia di fronte al dolore, ritrova nella sua opera quegli stessi meravigliosi tratti umani. Ma non mi si fraintenda: non voglio assolutamente dire che Emilia mischia la poesia con la vita. Emilia è una poetessa consapevole, meditata e depositata per vocazione. Non può che scrivere a bocce ferme, filtrare, perché è un processo che in lei si compie naturalmente. La sua sensibilità quasi adolescenziale –ma matura- si coniuga con una mente razionale, e la delicatezza della poetessa Emilia ricorda la delicatezza del direttore d’orchestra Guido Cantelli, interprete classico e romantico a un tempo, e perciò quasi…

View original post 920 altre parole

1 Commento

Archiviato in Uncategorized

“Zero al quoto” sul blog Italian Poetry

Il blog Italian Poetry ripropone la recensione a “Zero al quoto” (puntoacapo, 2019) scritta da Enea Roversi e già pubblicata sul blog Versante Ripido e succesivamente sul blog Tragico Alverman.

Per leggere la recensione nella sua interezza ecco il link al blog



Sempre su Italian Poetry una raccolta di poesie edite e inedite

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

“Poesie per Recaptcha” di Paolo Gera

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

“Il rigo tra i rami del sambuco” di Emilia Barbato – Lettura di Clery Celeste

Neobar

Emilia Barbato – Il rigo tra i rami del sambuco (PietreVive editore, 2018)

Il rigo tra i rami del sambuco (PietreVive editore, 2018) di Emilia Barbato è il tentativo riuscito della parola di farsi lieve anche nel trattare temi dolorosi, come lo scollarsi lento dei corpi durante la malattia. Un libro che sin dal primo testo ci introduce ai diversi livelli di dialogo: il materno, il terreno e il sacro. Emilia Barbato possiede quella rara delicatezza formale che le permette di affrontare un tema scomodo come quello del passaggio di un corpo nell’imbuto del tumore, una lingua che si poggia lieve sul dolore, che lo preleva e lo porta in superficie alla luce e lo fa respirare. Emilia ci fa respirare con i suoi versi, concede ai lettori di provare il pudore e la pietà per chi osserva la malattia su una persona cara o per chi la vive in…

View original post 755 altre parole

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized