Archivi categoria: Uncategorized

Merenda Poetica, 15/09/2019 a Rivarone (AL)

Tutti invitati! Non mancate!

2 commenti

Archiviato in Uncategorized

Inedito su “La bottega di poesia” de La Repubblica

Su “La Repubblica” del 31/08/2019 nella rubrica “La Bottega di poesia” curata da Gilda Policastro, la curatrice ha selezionato la poesia inedita “Heisenberg” fra i testi inviatele dai lettori.

Il motivo conduttore dei testi è la luce; Gilda Policastro conduce un’attenta disamina critica relativa a questa metafora dalle origini della poesia (Dante) fino ai contemporanei, spunto critico che merita di essere letto.

Per una maggiore leggibilità riporto il testo della poesia

Heisenberg

L’imbroglio è sempre la luce, quel suo

scalfire i corpi, sbozzarli dal nero

ordinarne regole, spazi.

Travolgerli nel loro buio esatto

con la sua lama buona,

obbligare i volti a intridersi.

Illuderli che siano conoscibili

a misura di un noi inesplorato,

fingere emendabile la frattura

l’indeterminazione sanata.

Scrive Gilda Policastro:

“Prende le mosse dall’inventore del principio di indeterminazione una poesia che recupera la luce come motivo gnoseologico, senza rinunciare all’aspetto aridamente ottico e senza timore di contaminare la scrittura poetica con la scienza dura, operazione di sicuro rischiosa ma con effetti in questo caso molto ben calibrati e persuasivi. La poesia non è allora né il calcolo, né il risultato ma, piuttosto, il margine di errore.”

La poesia Heisenberg fa parte della silloge inedita “Notizie da Patmos” di prossima pubblicazione per i tipi de “La Vita Felice” nella collana “Le voci italiane”.

1 Commento

Archiviato in gilda policastro, inedito, La bottega della poesia, La Repubblica, Poesia, poetry, Uncategorized

La poesia metasimbolica di Raffaela Fazio

CRITICA IMPURA

Di SONIA CAPOROSSI *

Per Cassirer, la “funzione simbolica” fondamentale del linguaggio è quella sottesa alla capacità di sintetizzare la molteplicità del reale attraverso attività umane come il mito e la conoscenza razionale. Se concepiamo normalmente il simbolo come un significante che esprime un significato concettuale ad esso diverso eppure collegato per convenzione comune, potremmo affermare con una certa sicurezza che il filo conduttore della poesia mitologica e biblica di Raffaela Fazio è l’attitudine al metasimbolismo, inteso come superamento della dimensione puramente astraente del symbolon, il quale da mero oggetto che significa altro si ricondensa e si raggruma in carne e sangue, da universale astratto si reincarna in universale concreto, ovvero in un exemplum di volta in volta individuale, pregno di ethos e pathos, da cui attingere come fosse un campionario o un lessico fondamentale di vita vissuta.
In effetti, attraverso la poesia del mito e dell’archetipo Raffaela Fazio riesce…

View original post 1.999 altre parole

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Camminamenti – parlando di poesia con Angela Caccia sul blog “Il ciottolo”

Trovate il testo integrale del dibattito e una selezione di poesie tratte da “Zero al quoto” (puntoacapo, 2018), da “Il senso della neve” (puntoacapo, 2016) e da “Cronache provvisorie” (VJ Edizioni, 2015) sul blog “Il Ciottolo” al link sotto.

https://ilciottolo.blogspot.com/2019/05/camminamento-n-3-fabrizio-bregoli.html

Commenti disabilitati su Camminamenti – parlando di poesia con Angela Caccia sul blog “Il ciottolo”

Archiviato in Uncategorized

Articolo su “Bergamo Post”

Articolo apparso in data 14/06/2019

Commenti disabilitati su Articolo su “Bergamo Post”

Archiviato in Uncategorized

Nei tempi bui – Registrazione audio dell’intervento

Riporto la registrazione integrale dell’intervento dal titolo “Nel dirupo dei tempi” tenuto in occasione dell’evento “Nei tempi bui” a Modena il 04 Maggio 2019.

L’intervento comprende la lettura integrale di alcune poesie tratte da “Il senso della neve” e da “Zero al quoto”, insieme ad alcune considerazioni svolte sul tema poesia e società, sul ruolo politico della poesia, sulla capacità della poesia di incidere sul nostro tempo.

L’introduzione è a cura di Paolo Gera, organizzatore insieme alla Fonte di Ippocrene, dell’evento.

Il volume iniziale è un po’ basso per qualche problema tecnico, poi migliora sensibilmente.

Le poesie lette dagli stessi autori in coda all’intervento sono di Maria Cristina Barbolini e di Michele Lalla.

3 commenti

Archiviato in Uncategorized

Quattro chiacchiere con l’autore – 8 Giugno 2019

2 commenti

3 giugno 2019 · 17:41