Marco Bellini, LA COMPLICITÀ DEL PLURALE

Originally posted on incroci on line:
Marco Bellini, LA COMPLICITÀ DEL PLURALE LietoColle Editore, Faloppio (Co) 2020   ? di Piero Marelli ? Ogni lettore possiede il diritto di rifiutare o accogliere l’opera di un autore e quindi la prima domanda che si è presentata, leggendo l’ultimo libro di Marco Bellini, La complicità del plurale,…

Marco Bellini su Poeti Oggi

Con questo suo nuovo libro Marco Bellini ci mette di fronte al tema della perdita con un linguaggio sobrio e intenso dal punto di vista emotivo; il testo si condensa, punta alla sostanza per esporre la ferita, sapendo che il distacco da chi ci è caro, dalle nostri radici genitoriali, è una frattura che tuttiContinua a leggere “Marco Bellini su Poeti Oggi”

“Nella mente del mondo” di Marco Bellini

Disponibile su “Laboratori Poesia” la nota di lettura al poemetto inedito “Nella mente del mondo” di Marco Bellini, ispirato alla poesia di Emily Dickinson. Uno dei principali rovelli di ogni scrittore, e in particolare di un poeta, è legato alla sorte che avranno i suoi versi, una volta che sceglie di sottrarli alla privatezza deiContinua a leggere ““Nella mente del mondo” di Marco Bellini”

Recensione all’antologia “Muri a secco” (RPLibri) su “Ilsussidiario.net”

Trovate sul sito “ilsussidiario.net” (il quotidiano approfondito) la mia nota di lettura all’antologia “Muri a Secco” edita da RPlibri. L’antologia, curata da Marco Bellini e Paola Loreto, raccoglie testi in lingua di dieci autori (Aglieco, Bagnoli, Benigni, Guglielmin, Lamarque, Olivieri, Manstretta, Farabbi, Pistoletti, Tomada) con traduzione in dialetto lombardo di Piero Marelli e Edoardo Zuccato.Continua a leggere “Recensione all’antologia “Muri a secco” (RPLibri) su “Ilsussidiario.net””

Fabrizio Bregoli sull’ultimo libro di Marco Bellini

Originally posted on Compitu Re Vivi :
Marco Bellini,  La distanza delle orme (La Vita felice, 2015) Il primo elemento che merita riferire parlando di questo ultimo (ad oggi) lavoro edito di Marco Bellini è la forma peculiare in cui si propone. Al tradizionale libro in formato cartaceo è allegato un CD che contiene, per numerose…

T9 LE PAROLE INCOMPLETE – Paolo Gera: Commento e lettura dei testi da “La distanza delle orme @” di Marco Bellini

Originally posted on CARTESENSIBILI:
thingvellir-parco nazionale islanda . Contro l’urgenza della novità, dell’appena uscito, della prima fila a ogni costo, ho recuperato un libro pubblicato addirittura quattro anni fa…Il titolo, significativo, è “La distanza delle orme @” e l’autore si chiama Marco Bellini. È una raccolta di poesia che argomenta su distanze remote e su…