Il lago e la luce: appunti su “Le rivelazioni d’acqua” di Camilla Ziglia

Originally posted on DI SESTA E DI SETTIMA GRANDEZZA – Avvistamenti di poesia:
Camilla Ziglia, Rivelazioni d’acqua, puntoacapo, 2021. Prefazione di Ivan Fedeli Sono panorami esteriori ed interiori, quelli di Camilla Ziglia, alla sua opera d’esordio, che sposano un’attenta misura tra ombra e chiarità, con esplorazioni condotte sul filo dell’iperletterarietà o, quantomeno, di un forte…

“Ananke” di Angela Greco

Segnaliamo con piacere questa nuova pubblicazione: ANANKE di ANGELA GRECO (Giuliano Ladolfi Editore, 2021; prefazione di Fabrizio Bregoli) Il volume è ordinabile presso le migliori librerie ed acquistabile sui principali siti di e-commerce, oltre che tramite il sito della casa editrice Ladolfi. Scrivo nella prefazione all’opera: “Angela Greco sceglie di intitolare la sua nuova raccoltaContinua a leggere ““Ananke” di Angela Greco”

“Un uomo tra gli uomini” di Paolo Parrini- nota di lettura di Rita Bompadre

Oggi ospitiamo una nuova nota di lettura scritta da Rita Bompadre che riportiamo di seguito. “Un uomo tra gli uomini” di Paolo Parrini (Giuliano Ladolfi Editore, 2020) è una raccolta poetica incisiva, diffusa dalla breve e sintetica unità dei versi all’esteso respiro delle parole, concentrate nella distensione introspettiva, intorno al sentimento del tempo, nella solitudineContinua a leggere ““Un uomo tra gli uomini” di Paolo Parrini- nota di lettura di Rita Bompadre”

Annamaria Ferramosca – “hai visto ieri quei fuochi d’artificio” da “Per segni accesi” – sul blog “Residenze Poetiche”

Originally posted on Residenze Poetiche:
Pubblichiamo una poesia tratta dall’ultimo libro di Annamaria Ferramosca Per segni accesi (Giuliano Ladolfi Editore), accompagnata da un commento di Fabrizio Bregoli. hai visto ieri quei fuochi d’artificio ??????????????? ipnotici sembravano nascere da tagli improvvisi in una dark zone? un esplodere di segni di colpo troncati da silenzio   nessuna eco…

Vincenzo Lauria su Notizie da Patmos – recensione su Literary.it

Vincenzo Lauria ci fa dono oggi, sul sito Literary.it, di un’intensa e puntuale nota di lettura su Notizie da Patmos (La Vita Felice, 2019). Lo ringraziamo per la cura nella sua analisi, per aver messo in luce nuovi elementi che sono d’aiuto all’autore stesso per comprendere meglio le ragioni di una scrittura, di un progettoContinua a leggere “Vincenzo Lauria su Notizie da Patmos – recensione su Literary.it”

Ondinotte di Roberto Morpurgo (Fara Editore, 2020)

Roberto Morpurgo, scrittore maturo con alle spalle molte e significative pubblicazioni di narrativa, aforismi, teatro, propone in questo suo “Ondinotte” una raccolta di racconti brevi o brevissimi che come riportato sulla copertina sono “fiabe per adulti mai stati bambini”, splendida definizione ricca di ossimori che bene introduce allo spirito dell’opera. Se la fiaba è unaContinua a leggere “Ondinotte di Roberto Morpurgo (Fara Editore, 2020)”

“Dendrarium” di Alexander Shurbanov – Recensione su Inkroci.it

Sulla rivista di letterature Inkroci è disponibile la mia nota di lettura alla raccolta “Dendrarium” del poeta bulgaro Alexander Shurbanov (Musicaos, 2021,) con le traduzioni in italiano di Valentina Meloni e Francesco Tomada. Scrivo nella recensione: […] A presiedere al lavoro nel suo insieme, come emerge con evidenza dall’epilogo, è la volontà di “ritornare agliContinua a leggere ““Dendrarium” di Alexander Shurbanov – Recensione su Inkroci.it”

Storie di confine di Elena Feresin (puntoacapo, 2021)

Elena Feresin, si legge in quarta di copertina, è avvocato di professione e vanta corpose pubblicazioni di testi in ambito giuridico, ma è esordiente assoluta dal punto di vista letterario. E sceglie di entrare in scena con questa raccolta di micro-racconti, spesso brevissimi, alcuni capaci di risolversi in una singola pagina, racconti che propone, nellaContinua a leggere “Storie di confine di Elena Feresin (puntoacapo, 2021)”

Case sepolte di Pietro Romano (I Quaderni del Bardo, 2020)

Pietro Romano, autore della nuova generazione nata negli anni ’90, con una formazione letteraria matura e consapevole, propone nel suo nuovo libro una poesia in prosa (non abbiamo mai amato il termine prosa poetica che ci appare riduttivo, se non addirittura fuorviante) caratterizzata da una dizione profonda e misteriosa; è come se l’autore ci ponesseContinua a leggere “Case sepolte di Pietro Romano (I Quaderni del Bardo, 2020)”

Gabriele Galloni, Poesie da “Bestiario dei giorni di festa”

Originally posted on Poetarum Silva:
? Il gatto «Non avrai altro Dio all’infuori di me»,miagola il gatto. È rosso a chiazze bianche –trema fortissimo senza perché. ? L’oca L’oca conosce adesso la sua morte –tutto sommato la prende benino.Chiude lei stessa, una ad una, le porte. ? La capra La capra gioca con san Sebastiano…

“Versi per l’invisibile” di Filomena Ciavarella- nota di lettura di Rita Bompadre

Oggi ospitiamo una nuova nota di lettura scritta da Rita Bompadre che riportiamo di seguito. “Versi per l’invisibile” di Filomena Ciavarella (Transeuropa Edizioni, 2020) è una raccolta poetica che segue il destino del filamento indelebile dell’anima, il retaggio celebrativo dei sentimenti, nascosti e protetti nell’impercettibile speranza della comprensione umana, dilatati nel limite dell’inclinazione delicata dellaContinua a leggere ““Versi per l’invisibile” di Filomena Ciavarella- nota di lettura di Rita Bompadre”