“Testo e voce” a cura di Massimo Ridolfi ospita “Notizie da Patmos”

“Testo e voce” è un’iniziativa di Letterature Indipendenti, a cura di Massimo Ridolfi, iniziativa la cui finalità è bene espressa dal manifesto programmatico, a firma di Massimo Ridolfi: In una sua recente uscita l’iniziativa ha ospitato anche una lettura da Notizie da Patmos (La Vita Felice, 2019), che trovate condivisa sulla rispettiva pagina Facebook eContinua a leggere ““Testo e voce” a cura di Massimo Ridolfi ospita “Notizie da Patmos””

Michele Paoletti, Foglie altrove (rec. di Fabrizio Bregoli)

Originally posted on Poetarum Silva:
Michele Paoletti, Foglie altrove Arcipelago itaca, 2020 Confrontarsi con la poesia di Michele Paoletti, anche e soprattutto per chi conosce l’autore fin dal suo primo lavoro, dalle origini quindi della sua scrittura, non smette mai di generare sorprese e offrire elementi prima inediti, grazie alla capacità di rinnovamento che questa…

Notizie da Patmos su “L’indice dei libri del mese” – recensione di Paolo Gera

Sul numero de L’indice dei libri del mese di Novembre 2020 (n.11, Anno XXVII) è presente nella sezione dedicata alla poesia una recensione a “Notizie da Patmos” (La Vita Felice, 2019) a firma di Paolo Gera. Scrive Paolo Gera: […] L’affidamento all’algebra indica paradossalmente una prospettiva utopica che commuove: per ritrovare il padre e ilContinua a leggere “Notizie da Patmos su “L’indice dei libri del mese” – recensione di Paolo Gera”

Heisenberg di Fabrizio Bregoli – traduzione in spagnolo sul Centro Cultural Tina Modotti

Sul sito del Centro Cultural Tina Modotti e sulla relativa pagina Facebook potete leggere la traduzione della poesia “Heisenberg” (da “Notizie da Patmos” – La Vita Felice, 2019) a cura di Antonio Nazzaro che ringraziamo di cuore. Dal sito del Centro Cultural Tina Modotti: “Il Centro Cultural Tina Modotti è oggi una delle realtà piùContinua a leggere “Heisenberg di Fabrizio Bregoli – traduzione in spagnolo sul Centro Cultural Tina Modotti”

Alcuni testi inediti di Enea Roversi su Tragico Alverman

Originally posted on Tragico Alverman:
Foto di Ed Freeman Alcuni testi scritti da me nel corso del 2020, naturalmente e rigorosamente inediti. il cinema ha chiuso per sempre troppi giri di parole per descriverel’amore e troppo poche le strade percorseinfiniti i soli asciugati dal maestraleinfinita la malinconia dei manifestistrappati dietro le inferriatecon l’inutile l’indicazione degli…

Lirico terapia. Giovanni Giudici, La vita in versi

Originally posted on La poesia e lo spirito:
Metti in versi la vita, trascrivi fedelmente, senza tacere particolare alcuno, l’evidenza dei vivi. Ma non dimenticare che vedere non è sapere, né potere, bensì ridicolo un altro voler essere che te. Nel sotto e nel soprammondo s’allacciano complicità di visceri, saettano occhiate d’accordi. E gli astanti…

Lirico terapia. L’infinito. 2 – Da “La poesia e lo Spirito”

Originally posted on La poesia e lo spirito:
Interminati spazi, sovrumani silenzi, profondissima quiete. In questi tre aggettivi si coglie il superamento dell’individuo, dell’io. La persona è se stessa quando trova, in sé, qualcosa che la supera. Solo trascendendosi scopre il senso della vita. È il bivio fondamentale, la scelta tra l’egoismo e l’amore. L’egoismo…

Piero Marelli su Poeti Oggi

Quando si parla di Piero Marelli, per chiunque abbia avuto l’opportunità e il privilegio di conoscerlo di persona, di sapere tutta la sua passione e la sua profonda conoscenza della poesia, non si può pensare a lui se non nei termini di un maestro, un punto di riferimento prezioso da cui attingere insegnamenti, consigli, conContinua a leggere “Piero Marelli su Poeti Oggi”

Poesia a confronto: I defunti

Quarantesimo appuntamento con la rubrica “Poesia a confronto” sul blog “Laboratori Poesia“. Il tema affrontato oggi è I defunti, con il confronto fra poesie di Sereni, Raboni, Cattafi, Carifi. Il ricordo e la commemorazione dei defunti fanno da sempre parte della nostra condizione di uomini; il culto dei morti, come testimoniato da tutti gli studiContinua a leggere “Poesia a confronto: I defunti”

Allocazioni – poesia di Cristina Bove

Originally posted on cristina bove:
Prima tracciavo _________linee adesso —————————spazi sono una strada anomala tratti di guard rail messi di sgh —em  —–bo …………………………..puntini tanti mi sposto nell’esilio calligrafico intercetto – d’illogiche apparenti – un poco d’avanguardia bando alle penne d’oca giuliva lei per altri versi anch’io traslittero     la     casa . .

Su “L’ora di Pascoli” di Massimo Parolini (Fara Editore – 2020)

Su La Recherche.it, rivista letteraria libera e associazione culturale, è stata pubblicata la recensione a “L’ora di Pascoli” di Massimo Parolini (Fara Editore, 2020). Scrivo nella nota di lettura: “La silloge “L’ora di Pascoli” di Massimo Parolini è in realtà un long poem deliberatamente articolato in una serie di brevi composizioni-frammenti che sviluppandosi e intersecandosiContinua a leggere “Su “L’ora di Pascoli” di Massimo Parolini (Fara Editore – 2020)”

Poesia a confronto: Il miglior amico

Trentanovesimo appuntamento con la rubrica “Poesia a confronto” sul blog “Laboratori Poesia“. Il tema affrontato oggi è Il miglior amico, con il confronto fra poesie di Omero, Parini, Pozzi, Annino. Quando ci si riferisce al miglior amico, non può essere se non lui: ciascuno scelga la specie che gli è più congeniale o adotti piuttostoContinua a leggere “Poesia a confronto: Il miglior amico”