Emanuele Spano legge “Centro storico”

Emanuele Spano legge “Centro storico” da “Zero al quoto”. Lo ringrazio di cuore per queste sue considerazioni che contribuiscono a valorizzare significativamente questi versi, grazie alla sua perspicacia e attenzione di critico e lettore. CENTRO STORICO Quelle case, come un cilicio muto tra moderne palazzine seriali – queste coeve basiliche a minimo consumo energetico, colContinua a leggere “Emanuele Spano legge “Centro storico””

Sotirios Pastakas – Sulla contemporaneità e oltre

Originally posted on Inverso – Giornale di poesia:
Il discorso di Sotirios Pastakas al Premio Internazionale Nord Sud della Fondazione PescaraAbruzzo, pubblicato sulla rivista Poeti e Poesia, n.40. La nostra contemporaneità comincia il 6 Agosto 1945 e finisce nel 2015 con il flusso di oltre un milione di emigranti verso il continente europeo. Dopo l’esplosione della…

Elena Cattaneo: poesie da “Quasi un compleanno” (raccolta inedita)

Originally posted on Poetarum Silva:
da Quasi un compleanno ? Tanatosi Entrare nella cosa è morirne. Perdere contatto dal cavallo in corsa, abbandonare la vela gonfia in approdo, leccare sale dalle mani e farsi ciottolo. Poco prima di tutto, fermarsi e dondolare. Là dove germinava un dubbio Ofelia ha reciso il ranuncolo. Di eterno si…